Per le famiglie
a scuola di acqua

Mamma e papà: insegnate ai vostri figli l’importanza dell’acqua

Perché è essenziale l’acqua per i vostri bambini?

L’acqua idrata l’intero organismo dei vostri figli. Quando i bimbi bevono acqua, questa idrata tutto il loro organismo. Per i bambini l’acqua è una componente principale dell’organismo: costituisce più della metà del loro corpo. E l’acqua è ovunque: raggiunge ogni cellula, ogni organo e in particolare il cervello.

Il loro cervello ha bisogno di acqua. Il cervello è un organo complesso. Ci permette di pensare, memorizzare, imparare e molto altro! Ancora oggi, nessuno sa completamente come funzioni, ma una cosa è certa: l’acqua è la sua componente principale. Infatti, più dei 2/3 del cervello sono fatti di acqua*. È principalmente durante l’importante periodo di apprendimento dell’infanzia che il cervello si sviluppa. Ecco perché una buona idratazione è importante per la salute di tutto il corpo dei bambini e anche per il miglior sviluppo e funzionamento del loro cervello.

* Il 73% del cervello di un adulto è costituito da acqua.




L’acqua è indispensabile

Insegnate loro a bere acqua durante tutta la giornata. Un bicchiere di acqua* al mattino li aiuterà a compensare quella persa durante la notte. Quando escono per andare a scuola, se possibile è bene ricordarsi di mettere una piccola bottiglia di acqua nel loro zainetto: è un buon modo di rammentare loro l’importanza di bere da soli, anche senza attendere di avere sete.
Consulta il decalogo della corretta idratazione redatto dalla Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale.

 

Aiutate i vostri figli a bere 8 bicchieri di acqua al giorno*

I bambini hanno bisogno di bere 8 bicchieri di acqua al giorno * per rimanere ben idratati. Non è difficile e un aiuto viene dal programmare 8 occasioni specifiche facili da ricordare.
In pratica: 8 bicchieri di acqua al giorno*, per 8 momenti chiave della giornata.

Lo sapevate?

Perché i vostri bambini dovrebbero bere 8 bicchieri di acqua al giorno? Per mantenere l’equilibrio idrico nel loro corpo e compensare le perdite di acqua! I bambini perdono acqua con la respirazione, la sudorazione e attraverso le urine e le feci. Per rifornire il loro corpo, assumono una parte dell’acqua necessaria con il cibo, mentre un’altra parte viene prodotta dall’organismo stesso attraverso alcune reazioni che avvengono al suo interno. Ma questa quantità non basta: per compensare la perdita di acqua, i bambini hanno bisogno di bere anche 8 bicchieri di acqua ogni giorno*.

* 1 bicchiere = 150 ml, per un bambino sedentario e sano tra i 6 e i 14 anni, che vive in un clima temperato, segue una dieta varia ed equilibrata e pratica uno stile di vita sano. Il fabbisogno di acqua per i bambini dipende dall’età e dal sesso.