Vivi la vita Vera

Perchè Idratarsi

Lo sapevi che il cervello va ad acqua?
Idratarsi è importante per mantenere il corretto funzionamento del nostro corpo.
I benefici di una corretta idratazione sono molti e spesso più specifici di quanto si creda. L'acqua contribuisce al mantenimento delle normali funzioni fisiche e cognitive. Questo effetto si ottiene con l'assunzione giornaliera di almeno 2L di acqua sotto qualunque forma.

Una giusta idratazione per tutte le stagioni?
E' importante bere molto e correttamente anche d'inverno, quando spesso gli ambienti domestici o di lavoro sono troppo riscaldati ed estremamente secchi.
Il corpo infatti ha una continua dispersione d'acqua, non soltanto attraverso le urine ma anche attraverso la respirazione. Ecco perché non c'è stagione o momento della giornata in cui idratarsi non sia davvero importante.

Qual è la relazione tra l'acqua e lo stress?
L'acqua è alla base del buon funzionamento del nostro corpo: ricorda che il nostro corpo è esattamente come una pianta: se sottoposto a sbalzi di temperatura e privato dell'essenziale quantità d'acqua, "appassisce" e perde le forze. Perciò quando ti senti stanco e spossato domandati se hai bevuto abbastanza durante l'arco della giornata.

Bere durante i pasti serve a controllare il peso corporeo?
È comune credenza che bere molto prima del pasto o durante un pasto serva a ridurre la quantità di cibo che viene ingerita, perché l'acqua darebbe una sensazione di "stomaco pieno". In realtà non vi sono certezze scientifiche su questo tema. In ogni caso, bere anche durante il pasto in quantità adeguata e in relazione al cibo ingerito (tipo e quantità) favorisce la digestione degli alimenti, l'assorbimento delle sostanze nutritive e facilita la diuresi.